l’immagine sacra nella Chiesa


Riflessioni per la Quaresima

I Santi Padri del deserto dei primi secoli del cristianesimo, con la loro vita dura e ascetica, ci suggeriscono le seguenti riflessioni:   La Quaresima è un tempo di silenzio. Silenzio e interiore ed esteriore: con noi stessi per lasciar posto all’Altro e per non disperderci nelle preoccupazioni mondane. La Quaresima è un luogo di…


CIPRO e ISTANBUL – Viaggio di studio per iconografi dal 20 al 28 MAGGIO 2019

Anche quest’anno viene proposto un viaggio di studio per gli iconografi. Le mete principali, tra Cipro e Turchia, saranno: Famagosta, Larnaca, Monti Troodos, Platres, Kykkos, Paphos e infine Istanbul. Prendi visione del programma dettagliato contenuto nell’allegato. VIAGGIO STUDIO CIPRO-ISTANBUL 2019


Cirillo e Metodio, fratelli nel sangue e nella fede

Cirillo e Metodio, fratelli nel sangue e nella fede, nati a Tessalonica (attuale Salonicco, Grecia) all’inizio del sec. IX, evangelizzarono i popoli della Pannonia e della Moravia. Crearono l’alfabeto slavo e tradussero in questa lingua la Scrittura e anche i testi della liturgia latina, per aprire ai nuovi popoli i tesori della parola di Dio…


L’incontro

l’icona della Presentazione al Tempio – 2 febbraio Il significato etimologico della parola liturgia è “azione a favore del popolo” e, analogamente, l’icona è dipinta per produrre e stimolare un effetto benefico nel fedele e non per dare solennità ai suoi contenuti sacri. In sostanza, le icone sono pensate per il nostro bene e non…


Il mistero delle acque salutifere

Battesimo di Gesù nel Giordano Il testo evangelico, la liturgia, l’innografia e l’iconografia sacra non ci tengono nascosta la portata cosmica dell’episodio del Battesimo di Gesù al Giordano. Vastissimi sono i riverberi sottolineati dai Padri della Chiesa che hanno contemplato questa Teofania per ispirare a loro volta i poeti e i pittori. Qui vogliamo soltanto…


L’immagine della fede

Le icone sono un ponte tra il divino e la dimensione umana «Come la lettura dei libri materiali permette di far comprendere la parola vivente del Signore, così l’ostensione di un’icona dipinta permette, a quelli che la contemplano, di accostarsi ai misteri della salvezza mediante la vista. Ciò che da una parte è espresso dall’inchiostro…


Emmanuel

EMANUEL (V. Solov’ev) Nell’ombra dei secoli si è ormai dileguata quella notte in cui, stanca di male e di affanno, la terra posò nelle braccia del cielo, e nel silenzio nacque Dio-è-con-noi. Molte cose oggi non sono, che erano possibili ieri: i re più non scrutano il cielo, e i pastori non ascoltano nel deserto…


Andiamo a Betlemme con i Magi e i Pastori

Natività di Gesù Nell’icona della Natività sono raffigurati soltanto due gruppi di persone che s’appressano ad adorare il Bimbo-Messia: i pastori, generalmente rappresentati sul lato destro della grotta, e i magi sul lato sinistro. I primi vi giungono chiamati dagli angeli e i secondi dalla stella. I pastori sono vestiti spesso con buffe pellicce, cappelli e abiti strani; suonano…


O divina Sapienza

O divina Sapienza sorriso di Dio all’alba della creazione splendore e bellezza delle sue opere lampo di gioia negli occhi delle stelle timore del Signore nei figli di Adamo, donaci un cuore docile per comprendere e accogliere le tue leggi di vita!     O divina Sapienza icona della bontà di Dio nel volto delle…


O Sapientia!

O Sapientia, quae ex ore Altissimi prodisti, attingens a fine usque ad finem, fortiter suaviter disponensque omnia: veni ad docendum nos viam prudentiae. O Adonai, et dux domus Israël, qui Moysi in igne flammae rubi apparuisti, et ei in Sina legem dedisti: veni ad redimendum nos in brachio extento. O Radix Jesse, qui stas in…


Translate »