iconografi: chi siamo

SCUOLA DI ICONOGRAFIA SAN LUCA

Siamo un gruppo di persone che si riconoscono nel

MANIFESTO DEGLI ICONOGRAFI


Arte sacra: nel suo contenuto

e il più possibile anche nella sua forma

Arte comunicante energia e luce,

in virtù del suo contenuto

e dell’efficacia simbolica

(arte sacramentale)

Arte, non fine a se stessa,

ma rivolta al fedele

che è testimone e protagonista

Arte polarizzata sul Cristo,

il suo Volto,

il suo Sguardo

Arte come luogo di una presenza

non fantasmagorica

ma netta e luminosa

Arte solare:

chiara – sobria – limpida

Arte fondata sul realismo simbolico:

arte che rinvia

e che è trasparente al prototipo

Arte che mostra

un equilibrio fra cielo e terra,

fra umano e divino,

fra psiche e intelletto

Arte fondata sulla luce

più che sulle ombre

Arte che sa superare

la visione esteriore

grazie al realismo simbolico

ed alla stilizzazione trasfigurante

Arte escatologica:

che rivela già ora

il progetto di Dio sulla creazione

Arte che produce calma,

equilibrio e non turbamento

o sentimenti emotivi

Arte che invita

ad entrare in se stessi

e non a distrarci

Arte in cui lo spazio e il tempo

sono al servizio della verità,

e non dimensioni costrittive

Arte che è scrittura:

da leggere e interpretare

Arte anonima:

che il pittore non firma

perché ne è autrice

la tradizione ispirata della Chiesa

Arte come servizio ecclesiale

Arte dell’ordine e non del caos:

la realtà è gerarchicamente rappresentata

Arte che visualizza l’invisibile

Arte con un canone:

sono necessarie delle regole

quando si ha il trascendente come oggetto

Arte tradizionale:

segue dei modelli,

archetipi spirituali immutevoli

e non libere invenzioni dell’artista

Arte dell’unità:

tutto è ricondotto all’Uno

Arte liturgica

destinata al culto e alla preghiera

Arte che visualizza

il contenuto sacro della scrittura

Arte che segue la “regola della fede”:

obbedisce alla fede

Arte che rifugge da artifici,

illusioni, effetti,

ma arte schietta

e opera diretta delle mani dell’uomo

e arte che segue

la regola della naturalezza

Arte dell’interiore

e non dell’esteriore

Arte che è nel mondo

ma non è del mondo

Arte monastica:

della radicalità della fede


Translate »