Inaugurato il nuovo percorso iconografico sulla vita di San Benedetto

Posted on 30 Ottobre 2016 By

Scende il drappo rosso, strappato giù dagli iconografi che hanno materialmente partecipato alla pittura, e possiamo ammirare il ciclo sulla vita di San Benedetto, realizzato dalla Scuola di Iconografia di Maguzzano

Scende il drappo rosso per l'inaugurazione

Scende il drappo rosso per l’inaugurazione

(in collaborazione con la Scuola s. Luca di Padova) per il refettorio dell’Abbazia, coordinata da Enrico Bertaboni, con disegni e direzione artistica di Giovanni Mezzalira.

 

Ultimo pannello iconografico sulla vita di San Benedetto

Ultimo pannello iconografico sulla vita di San Benedetto

Si tratta di dieci pannelli, illustranti ciascuno una situazione emblematica nella vita dell’Ordine codificata nella Regola, o una storia raccontata nella “Vita di San Benedetto” scritta da s. Gregorio Magno. Il ciclo inizia con l’ “ORA, STUDIA ET LABORA”, comprende scene come la vestizione del piccolo Benedetto da parte del santo monaco Romano, le tentazioni, l’episodio del pane avvelenato portato via dal corvo, alcuni miracoli, la cena con s. Scolastica e le visioni: particolarmente significativa l’ultima in cui il Santo vede tutto il mondo racchiuso in un raggio di luce, ambientata pittoricamente nello spazio simbolico del chiostro dell’Abbazia.
L’inaugurazione si è svolta domenica 23 ottobre 2016: hanno concelebrato la Santa Messa il superiore don Pietro Cunegatti e don Aleardo Pisani. Poi i presenti si sono recati in refettorio dove sono stati benedetti i pannelli. Qui hanno preso la parola i realizzatori dell’opera

Discorso inaugurale di Vittorio Messori

Discorso inaugurale di Vittorio Messori

e il prof. Vittorio Messori,  sostenitore entusiasta, che ha illustrato i forti legami storici tra l’Abbazia e l’ordine Benedettino. Ringraziando poi chi ha reso possibile la realizzazione di questo lavoro, ha fatto presente che ci sono ancora … molti muri vuoti!
Perciò: alla prossima realizzazione!
Ar

 

l'immagine sacra nella Chiesascuola di iconografia


Translate »